"Noi pensiamo molto meno di quanto sappiamo. Sappiamo molto meno di quanto amiamo. Amiamo molto meno di quanto si possa amare. E così siamo molto meno di ciò che siamo"
R.D. Laing

Dona Subito

Partner

LOGO3.jpg

Logo-Mielina-5.jpg

Favole

drag.png

Dove Trovarci

top.ht1.jpg

Collaborazioni

LSI Portsmouth

Collarorazione di @uxilia con LSI Portsmouth. Per informazioni: http://www.lsi-portsmouth.co.uk/it/

Leggi tutto ...

Fraternity Fellowship Community

Fraternity Fellowship Community collabora con Auxilia per lo Sri Lanka per maggori informazioni su Fraternity Fellowship Community http://www.koinoniabatti.com/index_files/Page434.htm

Leggi tutto ...

Maram Foudation

Maram Foundation collabora con Auxilia per il sostegno in siria per maggiori informazioni si Maram Foundation http://maramfoundation.org/

Leggi tutto ...

Spes

Spes Onlus - Solidarietà per l'Educazione allo Sviluppo

Leggi tutto ...

I Bambini di Nassiriya Onlus

Cultura è libertà Per maggiori informazioni

Leggi tutto ...

Collaborazioni universitarie

Socialnews collabora con molte università italiane Per saperne di più

Leggi tutto ...

Il Focolare Onlus

Aiuto e sostegno per l'affido famigliare Per maggiori informazioni 

Leggi tutto ...

Progetto Mielina

Il Progetto Mielina partner di @uxilia

Leggi tutto ...

Il Segretariato Sociale RAI patrocinia il mensile SocialNews

 Il Segretariato Sociale RAI patrocinia il mensile SocialNews

Leggi tutto ...

MI FORMO/TI INFORMO: la specializzazione dei giovani professionisti nella cultura della prevenzione al doping

mi formo-ti informoSoggetti beneficiari: 10 psicologi dello sport (età inferiore ai 29 anni) 

Periodo di realizzazione: novembre 2013 - novembre 2014

Fonte di finanziamento: Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia – Progetti a favore dei giovani: L.R. 5/2012 (Legge per l’autonomia dei giovani e sul Fondo di garanzia per le loro opportunità), Art. 34, L.R. 12/2007 (Promozione della rappresentanza giovanile, coordinamento e sostegno delle iniziative a favore dei giovani), Art. 15 e relativo Regolamento di attuazione emanato con decreto del Presidente della Regione  26 febbraio 2009, n, 052/Pres.

Costo complessivo: 12.000 euro

Stato progetto:concluso

obiettivo generale del progetto: effettuare una attività di formazione su larghissimo spettro per la prevenzione dell'uso delle sostanze dopanti nello sport giovanile.

L'attività di formazione ha previsto un modello "a cascata": in una prima fase ricercatori italiani che operano presso strutture universitarie e che hanno pubblicato articoli scientifici di livello internazionale hanno svolto una attività di formazione a 10 giovani psicologi dello sport (di età inferiore ai 29 anni) operanti sul territorio regionale del Friuli Venezia Giulia che a loro volta hanno operato un intervento formativo presso le scuole o i centri sportivi. L'intervento è finalizzato a fornire ad un ampio campione di circa 1500 giovani studenti, sportivi di livello agonistico o amatoriale e di età compresa tra i 14 e i 20 anni, conoscenze, competenze e strumenti capaci di prevenire il rischio dell'abuso delle sostanze dopanti e, al contempo per valorizzare il ruolo sociale ed etico dello sport. Operativamente, il progetto poggia sui risultati scientifici ottenuti e pubblicati a livello internazionale da ricercatori italiani che collaboreranno al progetto relativi ai rischi legati all'uso del doping. Questi dati consentono di tracciare le linee guida di una attività di formazione mirata alla riduzione o depotenziamento dei fattori di rischio associati al doping e una contemporanea azione di promozione delle risorse personali e sociali capaci di ridurre tale rischio.

Il programma si compone di varie fasi:

a) Costruzione di materiali per un intervento formativo rivolto agli educatori sportivi. I materiali si compongono di un manuale formativo e di strumenti didattici multimediali capaci di supportare e guidare l’intervento stesso.

b) Esecuzione di un intervento di formazione su 10 psicologi dello sport (under 29).

c) Esecuzione di un intervento di ampio spettro (1500 persone) condotto dagli psicologi formati su studenti o giovani sportivi di livello amatoriale.

    • d) Valutazione quantitativa dell'efficacia dell'intervento.

    • e) Divulgazione su un ampio spettro (prevedibili oltre 25.000 persone) delle attività condotte, attraverso newsletter, sito web e materiale cartaceo.

Le attività proposte si inseriscono in una tradizione culturale della Regione Friuli Venezia Giulia di particolare attenzione ai temi di importanza scientifica e sociale correlati allo sport. In tale prospettiva, grazie a specifiche competenze attivabili da Auxilia Onlus, il progetto si pone come un’opportunità di consolidamento del ruolo di modello di sviluppo di politiche di intervento attribuibile alla Regione stessa in ambito nazionale.

 

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di più privacy policy.

Accetto i cookies per da questo sito.